Saluti da Odessa: Marco Deplano

Saluti da Odessa: Marco Deplano

È mia convinzione, e non solo mia, che nel racconto fantastico la simulazione del vero fa assaggiare a chi legge un gusto in qualche modo conosciuto, nel quale si può riconoscere, anche indirettamente. Ho sempre auto il pallino della documentazione. È mia convinzione, e non solo mia, che nel raccont

Saluti da Odessa: Marco Deplano

Share

You may also like...